Adozione dei bambini della speranza della Tanzania

Sbagliando strada si impara a riconoscere la propria.

Ad Iringa, l’Aids è un problema crescente che colpisce bambini e genitori. Le suore missionarie della Consolata, con cui collaboriamo, dal 2002 hanno attivato il Centro Allamano dove gestiscono 2500 bambini, per lo più sani, che vengono divisi in gruppi di formazione e di aiuto. UPD sostiene uno di questi gruppi, chiamato Tumaìni, composto da bambini di varie età che ricevono assistenza scolastica, medica, psicologica e spirituale. Proponiamo un'adozione a distanza di 240 euro annui, nonchè 20 euro al mese. Finora sono stati adottati 40 bambini.