Angola

 angola

progetto “scuola media per adulti”

 Marzo 2010

LOCALITA’:
Luanda, capitale dell’Angola, che conta circa 8 milioni di abitanti, circa la metà della popolazione di tutta l’Angola.

FotoAngola1

DESCRIZIONE:
Le Piccole Suore della Sacra Famiglia, presenti in Angola dal 1993, dal 1997 gestiscono una scuola che ormai conta circa 1700 alunni, dalla prescuola (5/6 anni) alla 6ª classe, tra insegnamento regolare e per adulti.
Quasi tutte le addette alle pulizie e alla cucina nella scuola non hanno completato lo studio basico, corrispondente alla 3ª media in Italia.
Queste signore non hanno le possibilità reali di pagarsi il corso per adulti, dato che il salario è basso e le necessità delle famiglie, generalmente molto numerose, sono sempre tante.
Il corso dev’essere fatto fuori dalla scuola delle suore, che arriva soltanto alla 6ª classe. Inoltre la donna non è favorita in questo, essendo praticamente a suo carico la responsabilità della casa, dei figli e del vitto quotidiano.
Pertanto, l’obiettivo del progetto è favorire lo studio basico di persone adulte in modo da diminuire l’analfabetismo e incrementare sempre più la coscienza dei propri diritti e doveri di cittadini.

COSTO TOTALE:
Il contributo richiesto per ogni singola mamma è di 30 Euro mensili.

UPD contribuirà in base alle proprie disponibilità finanziarie.

REFERENTI LOCALI:
Sr. Lucia Massarin, delle Piccole Suore della Sacra Famiglia.

Se intendi contribuire alla realizzazione di questo progetto, indica nella causale del versamento “Progetto, scuola media per adulti”.
Oppure compila questa scheda, e ti invieremo un bollettino postale prestampato.

 

UNA PROPOSTA DIVERSA – onlus

Via Nico D’Alvise, 1 – 35013 Cittadella (PD)

Versamento su: C/c Postale n° 17542358;

bonifico su: Cassa di Risparmio del Veneto, (succursale di Cittadella);
IBAN: IT66 A062 2562 5200 7400607696L

bonifico su: Banca di Credito Cooperativo Alta Padovana, (filiale di Cittadella).
IBAN: IT85 V084 2962 5200 17010000251

N.B. L’importo versato (tramite posta o banca) è deducibile dal reddito imponibile.